Passeggiate ed escursioni

Non solo mare

Oggi non ti va di andare a prendere ancora una quantità di sole da farti brucuare la pelle? Ricorda che la Sardegna non è solo mare.

Se la costa offre paesaggi del calibro di quelli del Golfo di Orosei, sembra arduo ricercare ulteriori motivi di interesse nel territorio che non siano le spiagge. Eppure l’entroterra della zona della Valle del Cedrino offre la straordinaria natura del Parco Nazionale del Gennargentu e Golfo di Orosei.

Non solo mare

La ricchezza naturale del parco non teme confronti. Per quanto concerne la flora, straordinari lecceti e agrifogli giganti emergono dal suolo a tratti arido e pietroso, dalla macchia mediterranea bassa e crespa.

Qui si sviluppano abbondanti l’euphrasia genargentea, il ribes e la campanula sardi. Il muflone è il re degli animali del Gennargentu con le sue corna massicce e ricurve. Non mancano tuttavia l’aquila reale, la poiana, l’astore sardo e il falco della regina. Per gli appassionati, infine, due piccoli animali come la farfalla papilio hospiton e l’anfibio geotritone sardo.

È naturalmente possibile visitare il parco con delle guide capaci di far apprezzare tutti gli elementi del particolare ecosistema del Gennargentu.

Marina di Orosei

km 2.7 da Orosei il prolungamento della Statale N. 129 porta a Est, km 2.7, alla Marina di Orosei (non solo mare), presso la foce del Cedrino, con vasta spiaggia, frequentata nella stagione dei bagni. A Nord, sulla riva opposta del Cedrino si trova la chiesa di S. Maria di Mare ove esisteva probabilmente l’antico porto di Orosei [e dove si discute di costruire un porto – 1993], ricordato da documenti del sec. XIV, e completamente distrutto dalle piene del Cedrino.

Monte Tuttavista

m 805, 1 ora (anche a cavallo), per carreggiabile poi mulattiera verso Ovest, passando per la Grotta de sa Conca Ruia. Dalla cima dell’erto e dirupato monte si domina la baronia di Orosei, con la piana e la spiaggia fino a Dorgali a Est, e, dall’altro versante, la valle del Cedrino con i paesi (da O a N) di Galtellì, Lóculi, Irgoli e Onifai. La formazione marina di questa caratteristica montagna calcarea, isolata attualmente dalla fratture che hanno determinato la fuoriuscita delle lave, in origine costituiva insieme con gli strati dei monti di Oliena e del M. Albo di Siniscòla una unica grande coltre ricoprente i graniti e gli scisti paleozoici. In questo settore più che altrove si vedono gli effetti gli contraccolpo dello sprofondamento del Tirreno.

Su Gologone

Sorgenti di acqua sopra le montagne di Dorgàli e Oliena. Nei pressi si trova il famoso e ottimo ristorante dove si possono apprezzare le specialità della Sardegna.

Tiscali

Voragine dentro una montagna dove ci sono resti di un antico villaggio. Conviene farsi portare con dei fuoristrada dalle guide ai piedi della montagna e poi fare circa un ora e mezzo a piedi in posti molto suggestivi.

Ispinigoli

In macchina si raggiunge bene dalla strada SS 125 km 210per la grotta di Ispinigoli dove si trova la stallattite più alta d’Europa. All’ingresso c’è un ottimo ristorante con prodotti tipici). La grotta è visitabile con guida che inizia ogni ora.

Non solo mare: stallagmiti

Su Gorropu

Gorropu é un’enorme gola originata da un sommovimento tettonico e successivamente eroso dagli agenti atmosferici e dalle acque del fiume con le pareti alte più di 400 metri.

All’altopiano di Gollai

Adiacente l’abitato di Orosei, per una strada panoramica che offre belle viste sulla pianura. Ci arrivi a piedi dal centro del paese in pochi minuti.

Al NURAGHE SU GARDU

m 193, min. 30, per sentiero verso Sud, ancora in ottimo stato di conservazione.

Alla REGIONE OLOVESCO

1 ora, per carrozz. fino, km 2.7, al Ponte Bártara, poi per mulattiera verso Sud, lungo il F. Cedrino, sulla sinistra del quale, a 3 km c. dal ponte, sono parecchie domus de janas. Altre domus de janas si trovano a Tanca ‘e Rennu.

Translate »
Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo anche informazioni sull'utilizzo del nostro sito con i nostri partner di social media, pubblicità e analisi. View more
Cookies settings
Accept
Privacy & Cookie policy
Privacy & Cookies policy
Cookie nameActive

Privacy Policy di vacanzeaorosei.it

Per avere informazioni circa i tuoi dati personali raccolti, le finalità ed i soggetti con cui i dati vengono condivisi, contatta il Titolare. Per avere più informazioni e conoscere i tuoi diritti puoi anche visualizzare la versione completa di questa privacy policy, tramite il collegamento in basso a destra.

Informazioni di contatto

    • Titolare del Trattamento dei Dati: Rolando Bianchi Bandinelli - Via Zamenhof, 3 - 56127 Pisa
    • Indirizzo email del Titolare: rolando@vacanzeaorosei.it
Ultima modifica: 16 maggio 2023 iubenda ospita questo contenuto e raccoglie solo i Dati Personali strettamente necessari alla sua fornitura. Visualizza la Privacy Policy Completa
Save settings
Cookies settings